CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Garden Barbazza – Vendita on line piante, composizioni ed accessori per
il giardino

Art. 1. Premessa – Termini e Definizioni – Accettazione delle Condizioni
di Vendita

1.1 Le presenti “Condizioni
Generali di Vendita” – di seguito più brevemente “Condizioni” – disciplinano ogni contratto di
vendita concluso a distanza e per mezzo di rete telematica tramite il sito 
www.barbazzagarden.it – di seguito più
brevemente “Sito” – dei prodotti commercializzati dall’azienda 
FLORICOLTURA
FRATELLI BARBAZZA S.R.L. 
(c.f. e p. IVA
02306890266), con sede in Treviso (TV), Via San Pelajo 5 – di seguito più brevemente
“Venditore”.

1.2 Agli effetti delle
presenti Condizioni Generali e degli allegati dovranno considerarsi valide le seguenti
definizioni:

– “Sito”: il sito internet all’indirizzo www.barbazzagarden.it;

– “Cliente”: la persona giuridica e fisica che usufruisce del Servizio a seguito
della Registrazione;

– “Registrazione”: l’inserimento dei dati anagrafici e del recapito per l’eventuale
consegna dei Prodotti acquistati, nonché degli eventuali dati fiscali necessari all’emissione del documento
fiscale di acquisto;

– “Parti”: il Venditore ed il Cliente congiuntamente intesi;

– “Prodotti”: ogni prodotto offerto sul catalogo elettronico del
Sito;

– “Prodotti Artigianali”: i prodotti realizzati e/o confezionati su misura per lo
specifico Cliente, e/o comunque chiaramente personalizzati in base alle sue specifiche richieste, come
altresì individuati dall’apposita dicitura “Prodotto artigianale” indicata nel catalogo elettronico del
Sito;

– “Consumatore”: Cliente persona fisica che acquista i Prodotti per scopi non
riferibili alla propria attività professionale eventualmente svolta, ovvero non effettua l’acquisto
indicando nel modulo d’ordine al Venditore un riferimento di Partita IVA, rimanendo pertanto soggetto alle
disposizioni di cui al D.Lgs. 6 settembre 2005 n. 206;

– “Proposta”: l’ordine di acquisto effettuato tramite compilazione dell’apposito
modulo elettronico, contenente le informazioni concernenti i Prodotti e le condizioni di
vendita.

1.3 Le presenti Condizioni
Generali potranno essere aggiornate, integrate o modificate in qualsiasi momento e senza preavviso
alcuno dal Venditore, il quale provvederà a darne comunicazione tramite le pagine del Sito web e
tali aggiornamenti/modifiche e/o integrazioni avranno efficacia per i futuri acquisti dalla data di
pubblicazione nel Sito.

1.4 Le presenti Condizioni
dovranno intendersi prevalere su qualsivoglia altro accordo, pattuizione e/o convenzione intercorsi
a qualsivoglia titolo tra Venditore e Cliente, salvo, in ogni caso, l’espressa accettazione da parte
del Venditore; nell’ipotesi di difformità tra la proposta formulata dal Cliente e le presenti
Condizioni, prevalgono queste ultime.

1.5 Le presenti
Condizioni Generali di Vendita devono essere esaminate con attenzione dal Cliente, prima del
completamento della procedura di acquisto: pertanto, l’effettuazione di un ordine sul Sito,
nelle varie modalità previste, implica totale conoscenza delle stesse e loro integrale
accettazione da parte del Cliente; quest’ultimo, con l’invio della conferma del proprio ordine
d’acquisto, accetta incondizionatamente e si obbliga ad osservare, nei suoi rapporti con il
Venditore le condizioni generali e di pagamento di seguito illustrate, dichiarando di aver preso
visione ed accettando tutte le indicazioni fornite, prendendo altresì atto che il Venditore non
si ritiene vincolato a condizioni diverse se non preventivamente concordate per
iscritto.

1.6 L’accettazione delle condizioni di vendita va manifestata tramite
l’esatta compilazione di tutte le sezioni del form elettronico, seguendo le istruzioni a video
e, da ultimo, selezionando e, quindi, accettando le caselle con la dicitura ACCETTAZIONE
CONDIZIONI DI VENDITA e INFORMATIVA PRIVACY.

1.7 Le presenti condizioni generali vengono messe nella disponibilità del
Cliente per la riproduzione e conservazione ai sensi dell’art. 12, D.Lgs. 9 aprile 2003, n. 70:
una volta concluso l’acquisto sul Sito, il Cliente provvederà a stampare o salvare copia
elettronica, e comunque conservare, le presenti Condizioni.

Art. 2. Oggetto del contratto e disponibilità dei
prodotti

2.1 Con il presente contratto, rispettivamente, il Venditore vende ed il
Cliente acquista a distanza i Prodotti di seguito indicati.

2.2. Il Cliente può acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo
elettronico del Sito al momento dell’inoltro della Proposta; comunque, la Proposta sarà soggetta
ad accettazione da parte del Venditore come indicato al successivo art.
3.

2.3 I Prodotti di cui al punto precedente sono illustrati nelle pagine
web alla sezione 
www.barbazzagarden.it/shop del Sito del Venditore; resta inteso che l’immagine a corredo della
scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue
caratteristiche, e differire per colore, dimensioni, proporzioni,
ecc.

2.4 Il Venditore si riserva il diritto di modificare le informazioni
tecniche dei prodotti per adeguarle a quelle fornite dai produttori, senza preavviso alcuno, e
non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori presenti nelle schede tecniche degli
articoli commercializzati.

2.5 Le misure indicate nella descrizione delle PIANTE sono da
intendere:

– ht. o altezza misurata da terra o meno che non sia espressamente indicato della
pianta;

– vaso  cm. di diametro;

– dimensioni, periodo di fioritura, ed  esposizione della piantagione sono
indicativi in quanto dipendono da  molti fattori climatici come per esempio: altitudine, latitudine, zone
più o meno temperate, temperature, piovosità ecc. e dalla tipologia del terreno.

Informiamo che le piante, prima della spedizione, potrebbero essere
potate.

Informiamo inoltre che le piante a foglia caduca potrebbero essere prive di
foglie al momento dell’acquisto.

2.6 I Prodotti oggetto del presente contratto sono tutti quelli scelti
dal Cliente ed inseriti nel carrello virtuale, seguendo le procedure di acquisto on line
indicate nel Sito.

2.7 Il Venditore si impegna a fornire tutti i prodotti successivamente
indicati dietro il pagamento di un corrispettivo di cui al successivo art.
4.

Art. 3. Modalità di acquisto, accettazione dell’ordine e conclusione del
contratto

3.1 Con l’invio della Proposta, il Cliente trasmetterà al Venditore una
proposta di acquisto del Prodotto o dei Prodotti selezionati: l’invio della Proposta varrà come
consenso ai sensi di legge a ricevere le successive comunicazioni dal Venditore, qui di seguito
descritte, finalizzate esclusivamente alla conclusione e all’esecuzione del contratto;
è 
fatto severo divieto
al Cliente di inserire dati falsi, e/o inventati, e/o di fantasia, nella procedura di acquisto
attraverso l’apposito 
form elettronico; i dati
anagrafici e la e-mail devono essere esclusivamente i propri reali dati personali e non di terze
persone, oppure di fantasia; il Cliente si assume, pertanto, la piena responsabilità circa
l’esattezza e la veridicità dei dati immessi nel 
form elettronico,
finalizzati a completare la procedura di acquisto dei
Prodotti.

3.2 L’Acquirente attribuisce espressamente al Venditore la facoltà di
accettare anche solo parzialmente la Proposta effettuata (per esempio nel caso in cui non vi sia
la disponibilità di tutti i prodotti ordinati), nel qual caso il contratto si intenderà
perfezionato relativamente alla merce concretamente venduta, nonché la facoltà di accettare o
rifiutare la Proposta anche se valida, a suo insindacabile giudizio; nel caso di mancata
accettazione della Proposta, anche parziale, il Venditore si impegna ad una tempestiva
comunicazione al Cliente, mentre viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni
o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti
o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di una
Proposta; in caso di imprevista indisponibilità della merce e mancata accettazione della
Proposta non verrà effettuato alcun addebito al Cliente.

3.3 Se la Proposta viene accettata, il Venditore invierà via e-mail,
all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente al momento dell’ordine, un messaggio
di conferma della conclusione del Contratto, che riporterà Data e Ora di ricezione dell’ordine
ed un ‘Numero d’Ordine”, da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con il
Venditore.

3.4 Il Contratto stipulato tra le Parti si conclude con l’accettazione,
anche solo parziale, dell’ordine da parte del Venditore, nel luogo in cui è situata la sede
legale dello stesso.

3.5 Il Venditore sarà liberato dall’obbligo di adempimento e di
esecuzione del Contratto per causa di forza maggiore, temporanea o definitiva, come (a titolo
esemplificativo e non tassativo) scioperi, manifestazioni anche sportive, arresti o incidenti,
incendi e per qualsiasi altra causa verificatasi al di fuori del controllo del Venditore e ad
esso non imputabile, anche preesistente, che impedisca o aggravi l’esecuzione totale o parziale
del Contratto.

Art. 4. Prezzi di vendita e modalità di pagamento

4.1 Tutti i prezzi presenti nel sito sono espressi in Euro, e sono
comprensivi di IVA ma non del costo della spedizione sino al domicilio indicato dal Cliente
nell’ordine.

4.2 Il Venditore si riserva il diritto di modificare i prezzi di cui al
punto precedente in ogni momento, senza alcun preavviso, mentre il costo della spedizione sarà,
in ogni caso, reso noto al Cliente al momento della conferma dell’ordine e può variare a seconda
del prodotto e della località di destinazione, secondo quanto meglio definito al successivo art.
5.

4.3 Tutti i Clienti possono
pagare i Prodotti ordinati utilizzando le seguenti modalità di pagamento indicate “on line” all’atto
dell’acquisto:

Carta di Credito

L’addebito su carta di
credito avviene solo dopo l’inserimento di tutti i dati richiesti per elaborare il pagamento (Nome,
Cognome, Email, Dati carta di credito), la quantificazione delle spese di spedizione e la conferma
dell’ordine da parte del Venditore.

Il Cliente potrà usufruire del servizio offerto al Venditore da circuito Stripe:
dovrà collegarsi, seguendo le istruzioni presenti sul Sito, al circuito sicuro di Stripe che garantisce la
riservatezza dei dati e la sicurezza e l’efficienza delle transazioni; il Cliente dovrà quindi accettare le
condizioni generali di contratto predisposte da circuito Stripe per poter accedere al
servizio.

Il Cliente inserirà i dati relativi alla carta di credito direttamente sul server
SSL, creato e garantito da Stripe e gestito direttamente dallo stesso circuito Stripe; pertanto, i dati
relativi alla carta di credito vengono processati esclusivamente dal circuito Stripe per i controlli
necessari ad autorizzare il pagamento on line, e dunque il Sito non avrà accesso ai dati relativi alla carta
di credito, ma gestirà solo i dati dell’acquirente (nome, cognome, indirizzo) necessari all’invio/consegna
dei prodotti.

Il Venditore non risponderà di eventuali danni derivanti al Cliente
dall’utilizzazione del servizio proposto dall’Istituto di Credito.

PayPal

La transazione con Paypal avviene solo
dopo 
l’inserimento dei dati richiesti da Paypal, la quantificazione delle
spese di spedizione e la conferma dell’ordine da parte del Venditore.

In nessun momento della procedura d’acquisto il sistema elettronico del Sito è in
grado di conoscere il numero di carta di credito del Cliente, che viene fornito dal Cliente al Server Sicuro
PayPal su una connessione internet protetta e crittografata secondo gli standard attuali del mercato dei
pagamenti on-line.

4.4 Per ogni Contratto
concluso tramite il Sito, il Venditore emette documento fiscale, inviandolo tramite e-mail
all’intestatario dell’ordine oppure allegandolo alla merce in consegna, ai sensi dell’art 14 D.P.R.
445/2000 e DL 52/2004.

Per l’emissione del
documento fiscale, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all’atto della
Proposta.

Nessuna variazione nel
documento fiscale sarà possibile, dopo l’emissione dello stesso.

Il Cliente manleva il Venditore da ogni responsabilità derivante dall’emissione
di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dal Cliente, essendone il Cliente
stesso unico responsabile del corretto inserimento.

Art. 5. Modalità e spese di consegna

5.1 I Prodotti acquistati
con contratti conclusi nei giorni di sabato, domenica e festivi vengono preparati per
l’invio/consegna solamente a partire dal primo giorno lavorativo
successivo.

5.2 L‘invio/consegna dei
Prodotti acquistati avviene solo all’atto dell’effettivo pagamento, entro 3 (tre) giorni lavorativi
dalla ricezione dello stesso: 
tale termine deve
intendersi puramente indicativo e non essenziale, senza assunzione di alcun impegno o garanzia di
rispetto degli stessi da parte del Venditore,
 in quanto potrebbero
esserci motivi per cause a noi non imputabili, per cui la spedizione venga rinviata o annullata
previa comunicazione  (es. scioperi, manifestazioni anche sportive, andamento atmosferico avverso,
persistente  maltempo, gelate improvvise, condizioni del traffico e della viabilità in genere o per
atto delle Autorità).

5.3 Il Cliente potrà e
dovrà indicare nella Proposta una delle seguenti modalità di consegna:

Ritiro da parte del Cliente

presso presso il punto
vendita del Venditore in 
Treviso (TV), Via San Pelajo n. 5.

Il Venditore comunicherà al Cliente la disponibilità del Prodotto o dei Prodotti
presso il punto vendita di cui sopra, con l’indicazione del giorno e dell’ora del ritiro, che dovrà quindi
avvenire obbligatoriamente entro le successive 24 ore; decorso tale termine, l’ordine viene ritenuto
automaticamente annullato, salvo il diritto del Venditore di ritenere il pagamento percepito.

Recapito tramite automezzi propri del Venditore

Il Venditore si
incaricherà di recapitare tramite propri addetti il Prodotto o i Prodotti acquistati, esclusivamente
nel territorio dei Comuni compresi nella lista specificamente indicata alla
pagina 
www.barbazzagarden.it/spedizione, all’indirizzo che il
Cliente avrà comunicato nella Proposta.

Il Venditore non effettua consegne presso Mail Boxes e presso società che
forniscono servizi di domiciliazione.

Le spese di trasporto
sono a carico del Cliente e saranno pari all’importo indicato secondo il tariffario specificamente
riportato alla pagina 
www.barbazzagarden.it/spedizione.

In base alla stagionalità o in caso di particolari condizioni è possibile che
vengano applicate delle maggiorazioni ai costi di spedizione sopra indicati; il prezzo del trasporto verrà
indicato nella conferma della Proposta.

Il Venditore non assume alcuna responsabilità per il ritardo o la mancata
consegna del Prodotto imputabile a causa di forza maggiore quali incidenti, esplosioni, incendi, scioperi
e/o serrate, manifestazioni anche sportive, terremoti, alluvioni ed altri similari eventi che impedissero,
in tutto o in parte, di dare esecuzione nei tempi concordati al contratto; parimenti, il Venditore non sarà
responsabile nei confronti di alcuna parte o di terzi in merito a danni, perdite e costi subiti a seguito
della mancata esecuzione del contratto per le cause sopra citate, avendo il Cliente diritto soltanto alla
restituzione del prezzo eventualmente corrisposto.

Ove il Cliente sia assente, verrà lasciato un avviso con le
indicazioni necessarie per contattare il Venditore al fine di concordare le modalità di ritiro
presso il punto vendita del Venditore in Treviso (TV), Via San Pelajo n. 5:
n
el caso di mancato ritiro entro 24 ore del materiale presente in giacenza
presso il Venditore, l’ordine verrà automaticamente annullato, salvo il diritto del Venditore di
ritenere il pagamento percepito.

5.4 Al momento del
ricevimento della merce il Cliente dovrà verificare:

– che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nella conferma
della Proposta e nel documento di trasporto;

– che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né comunque alterato, anche nei
materiali di chiusura.

Eventuali danni all’imballo e/o al prodotto o la mancata corrispondenza del
numero dei colli, devono essere immediatamente contestati, apponendo riserva di controllo scritta sulla
prova di consegna: una volta firmato il documento di consegna, il Cliente non potrà opporre alcuna
contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato; in caso di deformazioni o evidenti
danneggiamenti dell’imballo il Cliente dovrà rifiutare la consegna e dare immediata comunicazione del
rifiuto al Venditore che provvederà, nel più breve tempo possibile, alla sostituzione del Prodotto o dei
Prodotti.

Art. 6. Garanzie e modalità di assistenza

6.1 Il Venditore garantisce che i Prodotti presenti all’interno dei
cataloghi elettronici sono liberamente acquistabili e che su di essi non gravano pegni, né
ipoteche; il Venditore non garantisce l’attecchimento delle piante e la loro fioritura poiché le
cure all’arrivo , la corretta posa a dimora, il terreno che accoglierà le piante e le
manutenzioni successive sono fondamentali ed esclusivamente a cura del
Cliente.

6.2 Viene escluso ogni diritto del Cliente ad un risarcimento danni o
indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o
indiretti a persone e/o cose provocati dal Prodotto o Prodotti oggetto del Contratto salvo
quanto previsto all’art. 1229 C.C.

6.3 In caso di problemi inerenti
l’integrità fisica, la corrispondenza o la completezza dei prodotti
ricevuti
 nonchè di difetto
di conformità, l’eventuale vizio dovrà essere denunciato entro 8 (otto) giorni dalla scoperta,
in caso contrario il Cliente decade dal diritto di garanzia; in ogni caso si applicano le norme
del codice civile italiano in tema di compravendita.

6.4 Tutti i Prodotti di
soggetti terzi e commercializzati dal Venditore sono coperti dalla garanzia di 24 mesi per i difetti
di conformità, ai sensi del D.Lgs n. 206/2005; tale garanzia si applica al prodotto che presenti un
difetto di conformità, purché lo stesso sia utilizzato correttamente, nel rispetto della sua
destinazione d’uso e di quanto previsto nella eventuale documentazione tecnica eventualmente
allegata, ed è riservata solo al Consumatore privato.

L’eventuale garanzia convenzionale del produttore viene fornita secondo le
modalità illustrate nella documentazione presente all’interno della confezione del prodotto e/o presenti sul
sito del produttore: in caso di difetto di conformità, il Venditore provvede al ripristino della conformità
del prodotto mediante riparazione/sostituzione o alla riduzione del prezzo, fino alla risoluzione del
contratto.

Per fruire dell’assistenza in garanzia, il Cliente dovrà conservare il documento
fiscale che riceverà in occasione dell’acquisto.

Tale servizio viene
direttamente fornito dalle case produttrici dei beni venduti, attraverso i propri centri assistenza:
i riferimenti di tali centri di assistenza verranno forniti dal Venditore che risponderà
all’indirizzo 
customer@barbazzagarden.it.

La dicitura “Europa” indica la originaria provenienza di importazione europea e
non del prodotto.

Se, a seguito di intervento da parte di un Centro Assistenza Autorizzato, il
difetto dovesse risultare non coperto dalla garanzia convenzionale del produttore, al Cliente saranno
addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dall’Assistenza Autorizzata, nonché i
costi di trasporto, se sostenuti dal Venditore.

Le garanzie costruttori sui prodotti venduti dal Venditore non
coprono:

– la sostituzione dei consumabili (batterie, lampadine, fusibili, danni alle
testine di registrazione o di lettura ecc.);

– l’utilizzo anormale o non conforme dei prodotti (il Cliente è pregato di
consultare attentamente il manuale di istruzioni allegato al prodotto);

– i guasti (e successive conseguenze) dovuti all’intervento di un riparatore non
autorizzato dal Venditore;

– i guasti (e successive conseguenze) dovuti a cause esterne (per esempio :
incidenti, urti, fulmini, sbalzi di tensione, etc.).

In ogni caso, il Venditore non potrà essere ritenuto responsabile dell’eventuale
rifiuto del costruttore nell’applicazione della garanzia per le motivazioni precedentemente
esposte.

Nel caso in cui la riparazione non sia coperta dalla garanzia, il costruttore
procederà ad un preventivo e delle spese amministrative potranno essere richieste dal costruttore; in caso
di accordo, il cliente dovrà effettuare un bonifico bancario, pari al totale del preventivo, con le modalità
che gli verranno indicate nell’occasione.

6.5 Nell’ipotesi in cui, per
qualsiasi ragione, il Venditore non fosse in grado di sostituire un prodotto in garanzia, potrà
procedere, previo consenso del Cliente, alla sostituzione del prodotto stesso (se ancora a catalogo)
oppure con altro di pari caratteristiche e valore o, infine, al rilascio di un buono sconto di pari
importo spendibile su un altro Prodotto valido per 6 mesi dal momento del
rilascio.

6.6 Nessun danno può essere
richiesto al Venditore per eventuali ritardi nell’effettuazione di riparazioni o sostituzioni di
prodotti in garanzia.

6.7 Nei casi in cui
l’applicazione delle garanzie preveda la restituzione del prodotto, il bene dovrà essere restituito
dal Cliente nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed
eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, etc.); per limitare danneggiamenti
alla confezione originale, si raccomanda, quando possibile, di inserirla in una seconda scatola; va
evitata in tutti i casi l’apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione
originale del prodotto.

Art. 7. Diritto
di recesso nel caso in cui il Cliente sia un Consumatore

7.1 Ai sensi degli artt. 52 e 54 del D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206, il
Cliente Consumatore che per qualsiasi ragione non si ritenesse soddisfatto dell’acquisto
effettuato, ha diritto di recedere dal contratto stipulato, con esclusione degli acquisti
relativi ai Prodotti Artigianali ed ai prodotti rientranti nelle categorie di cui all’art. 59
D.Lgs. cit., senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, ottenendo il rimborso del
prezzo pagato e restituendo il bene ricevuto nel proprio imballaggio originale, senza
manomettere alcun sigillo di garanzia o semplicemente aprire e/o deteriorare lo stesso
imballaggio esterno; in particolare, qualora vi sia stata la consegna della merce, la
sostanziale integrità del bene da restituire è condizione essenziale per l’esercizio del diritto
di recesso; è comunque sufficiente che il bene sia restituito in normale stato di conservazione,
in quanto sia stato custodito ed eventualmente adoperato con l’uso della normale diligenza; sono
salve le disposizioni relative alla esclusione del diritto di recesso per alcune categorie di
contratti e di beni previste dagli artt. 47 e 59 del Codice del
Consumo.

7.2 Il Cliente Consumatore può esercitare il diritto di recesso entro il
termine di 14 giorni decorrenti dal giorno del ricevimento del Prodotto acquistato, inviando
entro tale termine al Venditore una comunicazione in tal senso, a mezzo lettera raccomandata con
avviso di ricevimento, indirizzata a FLORICOLTURA FRATELLI BARBAZZA S.R.L. – Via San Pelajo, 5 –
31100 Treviso (TV), ovvero mediante mail P.E.C. all’indirizzo 
amministrazione.barbazza@legalmail.it telegramma o fax al n. +39 0422 420049, inviati sempre entro il
suddetto termine di 14 giorni; una volta pervenuta la suddetta comunicazione di
recesso, 
il
Venditore
 provvederà
rapidamente a comunicare al Cliente le istruzioni sulla modalità di restituzione della merce,
che dovrà pervenire al Venditore
 entro 3 (tre)
giorni 
dal ricevimento
della comunicazione.

7.3 Per esercitare il diritto di recesso il Cliente Consumatore, in
luogo della specifica comunicazione, è sufficiente la restituzione del Prodotto entro il termine
di 14 giorni dal ricevimento dello stesso: a tal fine il Cliente Consumatore, direttamente o
tramite altro mezzo, provvederà alla consegna dei medesimi presso il domicilio indicato dal
Venditore; il Venditore accetterà la merce resa riservandosi di constatare che i prodotti siano
stati riconsegnati nello stato d’origine e con gli imballi
originali.

7.4 Il diritto di recesso è
comunque sottoposto alle seguenti condizioni:

– il diritto si applica al Prodotto acquistato nella sua interezza, non è possibile
esercitare recesso solamente su parte del Prodotto acquistato;

– il Prodotto acquistato dovrà essere integro e restituito nella confezione
originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione
accessoria); per limitare danneggiamenti alla confezione originale, raccomandiamo, quando possibile, di
inserirla in una seconda scatola; va evitata in tutti i casi l’apposizione di etichette o nastri adesivi
direttamente sulla confezione originale del prodotto;

– a norma di legge, tutti gli eventuali costi di ritorno del Prodotti sono e
restano a carico del Cliente Consumatore;

– la spedizione, fino all’attestato di avvenuto ricevimento da parte del Venditore,
è sotto la completa responsabilità del Cliente Consumatore;

– in caso di danneggiamento del bene durante il
trasporto, 
il Venditore darà comunicazione al
Cliente dell’accaduto (entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento), per consentirgli di sporgere
tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da lui scelto e ottenere il rimborso del valore
del bene (se assicurato); in questa eventualità, il Prodotto sarà messo a disposizione del Cliente
per la sua restituzione, contemporaneamente annullando la richiesta di
recesso;

– il Venditore non risponde in nessun
modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non
assicurate.

7.5 Il diritto di recesso
decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o
suo contenuto), nei casi in cui 
il
Venditore
 accerti:

– la mancanza
della confezione esterna e/o dell’imballo interno originale;

– l’assenza di
elementi integranti del prodotto;

– il
danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto.

Nel caso di decadenza
del diritto di recesso, 
il Venditore provvederà a restituire
al mittente il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di
spedizione.

7.6 Al Consumatore che
eserciti il diritto di recesso conformemente a quanto stabilito saranno rimborsate le somme già
versate, fatte salve eventuali spese di ripristino per danni accertati all’imballo originale,
tramite bonifico bancario entro il termine di 14 (quattordici) giorni dal rientro del Prodotto, e
comunque non oltre 30 giorni a partire dalla data in cui il Venditore è venuto a conoscenza
dell’esercizio del diritto di recesso da parte del Cliente Consumatore; sarà cura del Cliente
fornire tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il rimborso (Codice IBAN – Conto
corrente dell’intestatario della fattura).

Art. 8. Comunicazioni e reclami

8.1 Fatti salvi i casi
espressamente indicati – ovvero stabiliti da obblighi di legge – le comunicazioni tra le Parti
avranno luogo preferibilmente per il tramite di messaggi e-mail ai rispettivi indirizzi
elettronici che saranno da entrambe le Parti considerati valido mezzo di comunicazione e la cui
produzione in giudizio non potrà essere oggetto di contestazione per il solo fatto di essere
documenti informatici; entrambe le parti potranno in qualsivoglia momento cambiare il proprio
indirizzo e-mail ai fini del presente articolo, purché ne diano tempestiva comunicazione
all’altra parte nel rispetto delle forme precedentemente
stabilite.

8.2 Ogni eventuale reclamo
dovrà essere rivolto tramite lettera raccomandata a 
FLORICOLTURA
FRATELLI BARBAZZA S.R.L. – Via San Pelajo, 5 – 31100 Treviso (TV) 
oppure tramite P.E.C.
amministrazione.barbazza@legalmail.it, oppure ancora tramite
email a 
customer@barbazzagarden.it.

Art. 9. Privacy e trattamento dei dati personali

9.1 Con l’invio della
Proposta il Cliente, ai sensi del 
Regolamento europeo (UE)
2016/679 (GDPR), 
presta il proprio
consenso espresso ed informato a che i dati che gli riguardano, siano oggetto di tutte le
operazioni di trattamento
 previste dal citato
decreto.

9.2 In particolare, si fa presente al Cliente
che:

 i suoi dati forniti
sono necessari per ogni adempimento del Contratto e delle norme di legge, civilistiche e
fiscali;

 il rifiuto di
fornire tali dati comporta la mancata stipulazione del
Contratto;

 in ogni momento,
potrà esercitare i diritti previsti dalla legge in relazione al trattamento dei propri dati
personali.

9.3 Ai sensi della legge
recante disposizioni a tutela delle persone e degli altri soggetti rispetto al trattamento dei dati
personali, i dati forniti dal Cliente potranno essere trattati, direttamente o anche attraverso
terzi, oltre che per ottemperare agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento o dalla
normativa comunitaria ed in particolare per dare integrale esecuzione a tutti gli obblighi
contrattuali.

9.4 Il trattamento dei dati
personali del Cliente avverrà usando supporti cartacei o informatici e/o telematici anche ad opera
di terzi per i quali la conoscenza dei suoi dati personali risulti necessaria o comunque funzionale
allo svolgimento dell’attività del Venditore; in ogni caso il trattamento avverrà con modalità
idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza.

9.5 Il Titolare della raccolta e del trattamento dei dati personali
è 
FLORICOLTURA
FRATELLI BARBAZZA S.R.L.
, come sopra
specificatA, nella persona del suo legale rappresentante 
pro tempore.

9.6 I diritti previsti dalla legge sono esercitati con richiesta rivolta
senza formalità al titolare, inviando una semplice e-mail all’indirizzo del Venditore, il quale
è tenuto a fornire la comunicazione delle eventuali variazioni ai propri dati allo stesso
indirizzo.

9.7 Una versione più estesa e dettagliata dell’informativa sul
trattamento dei dati personali è a disposizione del Cliente
all’indirizzo 
www.barbazzagarden.it

Art. 10. Legge applicabile, giurisdizione e Foro esclusivamente
competente

10.1 Il Contratto d’acquisto stipulato “on line” tramite il Sito web del
Venditore è concluso in Italia ed è regolato dalla Legge Italiana e interpretato in conformità
alla stessa; 
per quanto qui non
espressamente disposto valgono le norme di legge applicabili ai rapporti e alle fattispecie
previste nelle presenti Condizioni Generali e, in ogni caso, le norme del Codice Civile e del
D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (Codice del Consumo).

10.2 Ogni controversia relativa alla applicazione, esecuzione,
interpretazione e violazione del Contratto d’acquisto stipulato “on line” tramite il Sito web
del venditore è sottoposta alla giurisdizione italiana, anche secondo quanto previsto dall’art.
3, Conv. 19 giugno 1980, n. 80/934/CEE (Convenzione di Roma), sulla legge applicabile alle
obbligazioni contrattuali.

10.3 In caso di controversie derivanti dal presente contratto o ad esso
collegate, le Parti si impegnano a cercare tra loro un equo e bonario componimento; qualora la
controversia non sia stata risolta bonariamente, e comunque entro sei mesi dalla data del suo
inizio, la stessa sarà portata alla cognizione del Foro indicato ai punti
seguenti.

10.4 Nel caso in cui il Cliente sia Consumatore, per tutte le controversie
derivanti dal Contratto, comprese quelle relative alla sua validità, interpretazione, esecuzione
e risoluzione la competenza territoriale inderogabile è del giudice del Foro nel cui circondario
il Cliente Consumatore ha la propria residenza o il proprio domicilio, se ubicati nel territorio
dello Stato, secondo quanto previsto dal D.Lgs. 206/05.

10.5 Nell’ipotesi in cui
il Cliente non rivesta lo status di Consumatore, si conviene che ogni
controversia
 derivante dal
Contratto – comprese quelle relative alla sua validità, interpretazione, esecuzione e
risoluzione, anche per eventuali azioni di garanzia, di danni o, in genere, relative ai
pagamenti – sarà di esclusiva competenza del giudice del Foro di
Treviso, 
anche in deroga alle
norme relative alla competenza territoriale.

ESPRESSIONE DEL CONSENSO ATTRAVERSO IL SITO

ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DA PARTE DEL
CLIENTE

Ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 e 1342 c.c., il Cliente dichiara
di aver attentamente letto il contratto e le Condizioni Generali, e di approvare espressamente le seguenti
clausole:

Art. 1.
Premessa – Termini e Definizioni – Accettazione delle Condizioni di Vendita

Art. 2.
Oggetto del contratto e disponibilità dei prodotti

Art. 3.
Modalità di acquisto, accettazione dell’ordine e conclusione del contratto

Art. 4.
Prezzi di vendita e modalità di pagamento

Art. 5.
Modalità e spese di consegna

Art. 6.
Garanzie e modalità di assistenza

Art. 7.
Diritto di recesso nel caso in cui il Cliente sia un Consumatore

Art. 8.
Comunicazioni e reclami

Art. 9.
Privacy e trattamento dei dati personali

Art.
10. Legge applicabile, giurisdizione e Foro esclusivamente competente

Treviso, lì 08/11/19
Floricoltura F.lli Barbazza Srl